Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Schemi & Schede di Diritto Processuale Penale. Aggiornata alla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio Stradale) Pdf
formato: Ebook | editore: Edizioni Simone | anno: 2016 | pagine: 226
Anno: 2016
Gli «Schemi & Schede di Diritto penale» intendono fornire un utile strumento di ripasso a quanti, già avviati allo studio del
€ 10,49
Ananke 72. Maggio 2014 Pdf
formato: Ebook | editore: Altralinea Edizioni | anno: 2016
Anno: 2016
Effetto Foucault
€ 6,99
Il Circo Ebook
formato: Ebook | editore: Valentina Tomi | anno: 2017
Anno: 2017
“Mamma mi porti al circo?” Arti circensi
€ 3,49
Ritorno a Delfi Epub
formato: Ebook | editore: Edizioni e/o | anno: 2012 | pagine: 334
Anno: 2012
Vivì Choleva, donna di mezza età, infermiera a domicilio, decide di concedersi una breve vacanza nella zona archeologica di De
€ 8,99
La Littérature à l'ère de la photographie de Philippe Ortel. Les Fiches de Lecture d'Universalis Epub
formato: Ebook | editore: Encyclopaedia Universalis | anno: 2017
Anno: 2017
Bienvenue dans la collection Les Fiches de lecture d’UniversalisDans son ouvrage La Littérature à l'ère de la p
€ 3,99

Il popolo della Dea

Epub Il popolo della Dea
Ebook
titolo Il popolo della Dea
autore
argomenti Narrativa > Fantasy
editore PubMe
formato Ebook - Epub
pubblicazione 2017
ISBN 9788871634920
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 1,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Età del bronzo: il popolo guerriero dei kurgan dilaga in tutta Europa. Tra le poche città che ancora seguono l'antica religione adorando la Dea Madre, c'è Shira. Nel santuario che si apre alle sue porte, la Grande Sacerdotessa si accinge ad affidare un compito di fondamentale importanza alle favorite della Dea. Gli Eletti e le Elette, prima che la città sia assediata, dovranno mettersi in salvo e affrontare un lungo, pericoloso viaggio in una terra straniera. Le guiderà Dhana l'eletta, Dhana la folle che ode ancora nella sua testa la voce della Dea. La guerra è alle porte e l'influsso del dio immondo Tenhros, padrone della morte, signore delle mosche, sostiene l'avanzata del popolo guerriero. Il conflitto non può comunque essere fermato. 



"Verranno all'alba, cavalcheranno animali furenti, lanceranno grida e invocazioni verso un dio crudele, recheranno morte e distruzione, rovina e decadenza. Così è scritto, così sarà."



Ma il comandante Ubith forse, potrà guidare ciò che resta del suo popolo verso un nuovo inizio. E se la Dea si vestirà dei colori della guerra...