Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Schemi & Schede di Diritto Processuale Penale. Aggiornata alla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio Stradale) Pdf
formato: Ebook | editore: Edizioni Simone | anno: 2016 | pagine: 226
Anno: 2016
Gli «Schemi & Schede di Diritto penale» intendono fornire un utile strumento di ripasso a quanti, già avviati allo studio del
€ 10,49
Ananke 72. Maggio 2014 Pdf
formato: Ebook | editore: Altralinea Edizioni | anno: 2016
Anno: 2016
Effetto Foucault
€ 6,99
Il Circo Ebook
formato: Ebook | editore: Valentina Tomi | anno: 2017
Anno: 2017
“Mamma mi porti al circo?” Arti circensi
€ 3,49
Ritorno a Delfi Epub
formato: Ebook | editore: Edizioni e/o | anno: 2012 | pagine: 334
Anno: 2012
Vivì Choleva, donna di mezza età, infermiera a domicilio, decide di concedersi una breve vacanza nella zona archeologica di De
€ 8,99
La Littérature à l'ère de la photographie de Philippe Ortel. Les Fiches de Lecture d'Universalis Epub
formato: Ebook | editore: Encyclopaedia Universalis | anno: 2017
Anno: 2017
Bienvenue dans la collection Les Fiches de lecture d’UniversalisDans son ouvrage La Littérature à l'ère de la p
€ 3,99

L’orlo del fastidio

Ebook L’orlo del fastidio
Ebook
Social DRM
titolo L’orlo del fastidio
autore
argomenti Narrativa > Poesia
collana L'approfondimento
editore Liberodiscrivere
formato Ebook - Epub , Mobi
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pubblicazione 2017
ISBN 9788893390279
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 4,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Ebook in formato Mobi leggibile su questi device:

A metà tra zibaldone e raccolta di poesie, L'orlo del fastidio rappresenta une serie di appunti per un manifesto di un nuovo Rinascimento o, almeno, la dichiarazione di una netta presa di distanza da un mondo che considera superflui arte, cultura, bellezza, passioni e nel quale la parola "sognatore" ha acquistato una valenza negativa, diventando sinonimo di perditempo o di ingenuo.

Rendendosi conto dell'irreversibilità dello scadimento sociale, estetico, educativo, culturale ed etico, Pozzani non vuole arrendersi all'inerzia di questo piano inclinato e incita alla ribellione attraverso ironie, paradossi e provocazioni.

Se non avete ancora spento del tutto il cervello, questo libro può essere una ricarica d'energia.