Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

I love BDSM. Guida per principianti ai giochi erotici di bondage, dominazione e sottomissione. Epub
di Ayzad
formato: Ebook | editore: 80144 Edizioni | anno: 2015
Anno: 2015
I love BDSM è la prima guida per avvicinarsi, con leggerezza ed equilibrio, ai giochi erotici di dominazione e sottomis
€ 6,99
Dizionario Enciclopedico dell'Audio Hi-Fi Ebook
formato: Ebook | editore: Bruno Fazzini | anno: 2015
Anno: 2015
Quando scegliere le valvole e quando lo stato solido? Che differenza c’è fra un triodo e un pentodo? In quali casi
€ 9,99
Manuale di Lettering. Le parole disegnate nel fumetto Pdf
formato: Ebook | editore: Tunuè - Editori dell'immaginario | anno: 2012
Anno: 2013
E’ il primo manuale che fornisce la conoscenza degli strumenti e delle tecniche del lettering, una fase fondamentale della lav
€ 4,99
I Piccoli Anatroccoli, Schema Uncinetto Amigurumi Ebook
formato: Ebook | editore: Sayjai Thawornsupacharoen | anno: 2016
Anno: 2016
Schema Amigurumi per un gruppo di anatroccoli
€ 0,99
La fabbrica di cioccolato Epub
formato: Ebook | editore: Salani Editore | anno: 2012 | pagine: 208
Anno: 2012
«Dahl possiede il rarissimo dono di far scomparire tutto il mondo che sta intorno al lettore»
€ 5,99

Storia del folklore in Europa

Sconto
5,00€
Epub
Storia del folklore in Europa
Ebook
Adobe DRM
titolo Storia del folklore in Europa
autore
collana Bollati Boringhieri Saggi
editore Bollati Boringhieri
formato Ebook - Epub
protezione Adobe DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 553
pubblicazione 2016
ISBN 9788833974507
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Promozione valida fino al 14/07/2019
€ 9,99 € 4,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

 
Disponibile in altri formati:
Storia del folklore in Europa
Sconto
5,00€
Pdf
formato: Ebook | editore: Bollati Boringhieri | anno: 2016 | pagine: 553
Anno: 2016
«Tra le popolazioni barbare e le civili non ci sono abissi ma trapassi: in questi trapassi è l‘essenza del folklore, che diven
€ 9,99 € 4,99
«Tra le popolazioni barbare e le civili non ci sono abissi ma trapassi: in questi trapassi è l‘essenza del folklore, che diventa scienza quando si integra con l‘etnologia». Prima che uno statuto disciplinare riuscisse a catturare l‘«indole» del folklore, ed etnologi e folkloristi insigni come Giuseppe Cocchiara perimetrassero l‘oggetto dei loro studi, dirimendone le combattute relazioni con mitologia, storia delle religioni, letteratura e filologia, dovettero trascorrere secoli di travaglio di pensiero e ricerche. Irriducibile all‘esotico o al pittoresco di maniera, il grande alveo delle tradizioni popolari – fiabe, leggende, proverbi, canti, ma anche costumi, usi, credenze – cominciò a svelare il segreto del suo «continuo morire per un eterno rivivere», ossia della sua perenne rielaborazione, quando l‘Europa acquisì consapevolezza storico-critica di se stessa nel confronto sconvolgente con il Nuovo Mondo appena scoperto. Da allora, l‘identità culturale europea si cimentò con quanto «di più intimo» potesse racchiudere, ossia il «primitivo a casa propria». Cocchiara risale instancabilmente lungo le infinite diramazioni che da Montaigne arrivano a Tylor, da Vico a Frazer, dai romantici a Pitrè. Accorpa, distingue, illumina genealogie, e soprattutto mette in rapporto la riflessione sul folklore con le correnti filosofiche, scientifiche e letterarie che si sono susseguite. Un lavoro immane, riconosciuto da autorità della statura di Propp ed Eliade e divenuto fin da subito un classico, un‘opera che nel Novecento non ha uguali negli studi sul folklore.

Indice del libro

Storia del folklore in Europa pag. 1
Prefazione alla nuova edizione (1971), di Giuseppe Bonomo pag. 12
Premessa pag. 17
Parte prima. Alle fonti di un nuovo umanesimo: lo studio dei popoli pag. 26
1. La «scoperta del selvaggio» pag. 27
2. Il messaggio dell’Oriente pag. 42
3. L’Europa fra religione e superstizione pag. 55
4. L’errore alla luce della ragione pag. 70
5. Incontri di popoli e di civiltà pag. 84
Parte seconda. La ricerca delle «origini» fra Illuminismo e Preromanticismo pag. 99
6. L’uomo e la storia pag. 100
7. Natura, civiltà e progresso pag. 118
8. Rivolta della poesia pag. 136
9. Poesia e tradizione pag. 150
10. Herder o dell’umanità pag. 166
Parte terza. Il folklore come strumento di politica e di dignità nazionale nel Romanticismo pag. 182
11. Umanità della Germania pag. 183
12. Dal cosmopolitismo al nazionalismo pag. 197
13. I fratelli Grimm pag. 216
14. Ritorno alle origini pag. 233
15. Insegnamenti del folklore pag. 250
Parte quarta. Il folklore tra filologia e storia durante il Positivismo pag. 267
16. Nel «laboratorio» di Max Müller pag. 268
17. Sulle orme del Benfey pag. 285
18. Nel mondo romanzo pag. 302
19. Vita del folklore letterario pag. 319
20. La lezione del Pitrè pag. 336
Parte quinta. La scuola antropologica inglese e il suo influsso negli studi delle tradizioni popolari pag. 355
21. Tylor e la Primitive Culture pag. 356
22. All’insegna dell’animismo pag. 371
23. Frazer, l’avvocato del diavolo pag. 388
24. Il primitivo che è in noi pag. 406
25. Immortalità del folklore pag. 422
Parte sesta. Aspetti del folklore nell’ultimo cinquantennio pag. 438
26. La lotta della storia pag. 439
27. Fra storia e sociologia pag. 452
28. Apologia del folklore pag. 465
29. Crisi di una poetica pag. 478
30. Poetica di un mito pag. 494
Note e notizie bibliografiche pag. 510
Premessa pag. 511
PARTE PRIMA pag. 512
PARTE SECONDA pag. 519
PARTE TERZA pag. 525
PARTE QUARTA pag. 532
PARTE QUINTA pag. 536
PARTE SESTA pag. 541
Indice dei nomi pag. 545
Seguici su ilLibraio pag. 553

Altri titoli dello stesso autore

€ 3,11
€ 6,23
€ 3,11
Il piccolo Lord
€ 3,11
€ 3,11
Il mago di Oz
€ 3,11
€ 2,07
€ 2,07
Duplice vendetta
€ 1,03
Motosega
€ 3,11
Oliver Twist
€ 3,11
Adoro i numeri
€ 3,63
emisferi
€ 5,19