Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

La signorina Else Pdf
formato: Ebook | editore: Giunti | anno: 2010 | pagine: 250
Anno: 2010
Una celebre località di villeggiatura, una famiglia borghese in difficoltà, una madre che chiede alla figlia di salvare il pad
€ 1,49
Proteggimi Epub
formato: Ebook | editore: HarperCollins Italia | anno: 2016 | pagine: 336
Anno: 2016
Slow Burn Series 1Quando la sorella di Caleb, rampollo della potente e ricca dinastia dei Devereaux viene rap
€ 6,99
Liberi dalla timidezza e dalla fobia sociale Ebook
formato: Ebook | editore: Ecomind | anno: 2012
Anno: 2012
Come liberarsi dalla timidezza e dalla fobia sociale con la terapia cognitivo comportamentale di terza generazione e la mindfu
€ 6,99
Teatro Pdf
formato: Ebook | editore: Bompiani | anno: 2013 | pagine: 3134
Anno: 2013
L’opera di Molière - oltre a riempire da tre secoli non solo teatri e biblioteche - è anche riuscita a imporre alcuni personag
€ 2,99

Deywoss

Epub Deywoss
Ebook
titolo Deywoss
autore
argomenti Narrativa Fantasy
editore Kimerik
formato Ebook - Epub
pubblicazione 2017
ISBN 9788893753913
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 6,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Fantasy ascrivibile al genere distopico, il romanzo avvicina il lettore a un nuovo mondo, governato dal Creatore, da cui prende il nome l’intera opera. Questi decide di sovvertire l’andamento del pianeta modificando leggi e assetti sociali che hanno portato l’umanità all’apice del suo sviluppo. Nella nuova dimensione è calata la vicenda di Nepo Garbass e di suo nonno, di Zeyp e di tanti altri personaggi accomunati dall’avventurosa ricerca, apparentemente vana, di un riscatto sociale. Il Creatore modifica infatti la legislazione basandosi su un nuovo codice di leggi, la Regola; riduce notevolmente la popolazione, tutela e sorveglia l’uomo come una sorta di Grande Fratello.



Le terribili punizioni inflitte ai sovvertitori della Regola pervadono l’intero romanzo di suspense e contribuiscono a creare un clima di terrore. Non sono più ammessi allevamenti di animali, industrie, macchinari, mezzi tecnologici necessari per comunicare, politica, banche e qualsiasi altro ente amministrativo che gestisca bisogni e finanze: ogni cosa è regolata esclusivamente in base alle esigenze primarie dell’individuo. Il finale resta sospeso, facendo intravedere la possibilità di un seguito, pur lasciando al lettore il compito della riflessione e della formulazione di ipotesi. 



Un’opera originale e avvincente, dunque, in grado di affrontare tematiche antropologiche e sociali con gli espedienti suggestivi propri della fantascienza. Essa vanta inoltre la Prefazione di Renato Minore, critico letterario di fama nazionale.

 

Altri titoli dello stesso autore