Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Arabesque. La serie dell'Allieva
Sconto
7,00€
Pdf
formato: Ebook | editore: Longanesi | anno: 2017 | pagine: 352
Anno: 2017
«I romanzi di Alessia Gazzola sono, per me, un bel cartoccio di patatine fritte cucinate a regola d’arte, croccanti e dor
€ 9,99 € 2,99
Wonder Pdf
formato: Ebook | editore: Giunti | anno: 2013 | pagine: 288
Anno: 2013
"Wonder" è la storia di Auggie, nato con una tremenda deformazione facciale, che, dopo anni passati protetto dalla sua famigli
€ 6,99
Cento Poesie tra Mare e Alberi Ebook
formato: Ebook | editore: Youcanprint | anno: 2018
Anno: 2018
Non vi è fine nei sogni, i sogni sono il volgere di traguardi che portano a sognare e questa è la forza che con i suoi scritti ci dona Stefano Mantovani
€ 1,99
CASSANDRA BULLCOCK 1 - Missione sulla Terra Ebook
formato: Ebook | editore: Alessandro Scalzo E Laura Bagliani | anno: 2016
Anno: 2016
L'agente segreto spaziale Bash 2 e’ in missione sulla terra, alla ricerca di quattro spietate sessocriminali fuggitive
€ 2,99

Il Vesuvio sullo sfondo

Pdf Il Vesuvio sullo sfondo
Ebook
Adobe DRM
titolo Il Vesuvio sullo sfondo
sottotitolo L’icona partenopea nel cinema 2. La guerra e il dopoguerra
autore
argomenti Saggistica Informatica
editore Liguori Editore
formato Ebook - Pdf
protezione Adobe DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 10
pubblicazione 2008
ISBN 9788820741112
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 11,99

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Il Vesuvio sullo sfondo. L’icona partenopea nel cinema. 2. La guerra e il dopoguerra è un prodotto multimediale dedicato all’immagine della città di Napoli nel cinema, negli anni della seconda guerra mondiale e dell’immediato dopoguerra.Vengono analizzate le differenti rappresentazioni che il cinema di finzione ha fornito della città partenopea durante gli anni del secondo conflitto mondiale, dell’occupazione e della Liberazione. All’immagine di una città resistenziale, virile e combattiva, tramandataci da ’O sole mio, girato da Giacomo Gentilomo nel 1945, va sostituendosi via via quella di una città prostrata, che fatica a uscire dal tunnel della guerra anche dopo l’arrivo degli Alleati. La lotta per la sopravvivenza, il mercato nero, lo smembramento delle famiglie, la piaga della prostituzione e quella dell’infanzia abbandonata continuano ad essere ferite aperte. Lo rivelano film come Napoli milionaria di Eduardo De Filippo, Paisà di Roberto Rossellini e Sciuscià di Vittorio De Sica, girati tra il 1946 e il 1950.Il volume si articola in cinque capitoli: Premessa, Napoli milionaria, ’O sole mio, Paisà, Sciuscià. Ciascun capitolo è costituito da una parte testuale, contenente link a siti web relativi ad argomenti correlati, e da una presentazione multimediale che ripercorre i contenuti del testo integrandoli con un ricco apparato di fotografie e filmati. Una sequenza di domande posta alla fine dei capitoli consente di valutare le competenze acquisite.PIANO DELL’OPERAIl Vesuvio sullo sfondo. L’icona partenopea nel cinema è un’opera in tre volumi in formato elettronico dedicata all’immagine di Napoli nel cinematografo. Il primo volume, Dal muto al periodo fascista, prende in esame gli anni che vanno dall’invenzione dei fratelli Lumière alla fine degli anni Trenta. Il secondo volume, La guerra e il dopoguerra, analizza la produzione cinematografica riguardante la città di Napoli negli anni della seconda guerra mondiale e dell’immediato dopoguerra. Il terzo volume, Gli anni del miracolo economico, si sofferma sul periodo che va dalla metà degli anni Quaranta all’inizio degli anni Sessanta.

Indice del libro

Copertina pag. 1
Copyright pag. 2
Indice pag. 3
1. Premessa pag. 4
2. Napoli milionaria pag. 5
3. ‘O sole mio pag. 6
4. Paisà pag. 7
5. Sciuscià pag. 8
eTest pag. 9
Crediti pag. 10

Altri titoli dello stesso autore

Pdf
€ 11,99
Pdf
€ 11,99
Pdf
€ 16,99
Pdf
€ 11,99