Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Ananke 72. Maggio 2014 Pdf
formato: Ebook | editore: Altralinea Edizioni | anno: 2016
Anno: 2016
Effetto Foucault
€ 6,99
Il Circo Ebook
formato: Ebook | editore: Valentina Tomi | anno: 2017
Anno: 2017
“Mamma mi porti al circo?” Arti circensi
€ 3,49
Ritorno a Delfi Epub
formato: Ebook | editore: Edizioni e/o | anno: 2012 | pagine: 334
Anno: 2012
Vivì Choleva, donna di mezza età, infermiera a domicilio, decide di concedersi una breve vacanza nella zona archeologica di De
€ 8,99
Il risparmiatore maleducato Pdf
formato: Ebook | editore: IlSole24Ore | anno: 2017 | pagine: 128
Anno: 2017
Come le trappole mentali condizionano la nostra mente quando ha a che fare con il denaro
€ 10,00
Erano gli anni della TV dei ragazzi. Figli delle stelle e degli anni '70 Ebook
formato: Ebook | editore: Alina Di Mattia | anno: 2017
Anno: 2017
Dallo scandalo Lockeed ad Aldo Moro, dal Carosello al Tempo delle mele, dalla Beat Generation
€ 4,49

Teodia

Ebook Teodia
Ebook
titolo Teodia
autore
argomenti Saggistica > Cucina e gastronomia
editore Europa Edizioni
formato Ebook - Epub , Mobi
pubblicazione 2017
ISBN 9788893842662
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 9,49

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Ebook in formato Mobi leggibile su questi device:

«Il Canto è rinato. Non come poesia, ma come Canto spirituale. Non è più poiesis, produzione, forma della volontà di potenza, ma Canto che s’illustra della Tradizione e la rinnova. Il Novecento si è chiuso con l’abolizione di ogni forma di concettualità e l’affermazione dell’alogicità, del neopaganesimo e dello sperimentalismo come unici modi di elaborare un testo. Ma il Novecento ormai è morto, e con lui queste filosofie irrazionali. Il Canto spirituale si basa evidentemente sullo Spirito. Ma quale Spirito? Lo Spirito è comunione e reciprocità. È proprio lo Spirito Santo del Cristianesimo quello che ha salvato il Canto e la razionalità del testo. Infatti, lo Spirito è comunione in quanto è circolo fra le Persone della Trinità e Amore per il prossimo e per Dio da parte del creato o sostanza vivente. Poi, lo Spirito è reciprocità in quanto tra le parti e tra le parti e il Tutto c’è un reciproco atto di comunione, una condivisione che fa delle parti e del Tutto una solida base per la mimesis» (dalla Prefazione).