Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Teatro Pdf
formato: Ebook | editore: Bompiani | anno: 2013 | pagine: 3134
Anno: 2013
L’opera di Molière - oltre a riempire da tre secoli non solo teatri e biblioteche - è anche riuscita a imporre alcuni personag
€ 2,99
Abyssus Abyssum Invocat. Storia di abuso e aberrazione Ebook
formato: Ebook | editore: Caosfera Edizioni | anno: 2018
Anno: 2018
Il Signor “S” è un quotato professionista di Bolzano e uno stimato padre di famiglia che nel tempo libero ha l&rs
€ 6,99
Sıfırdan başlayarak programlama öğrenme Pdf
formato: Ebook | editore: Emre Yazıcı | anno: 2014
Anno: 2014
Sıfırdan başlayarak programlama öğrenmek isteyen, dilden bağımsız olarak kodlama yapabilmenin mantığını çözmek isteyenler için
€ 1,49
Ananke 72. Maggio 2014 Pdf
formato: Ebook | editore: Altralinea Edizioni | anno: 2016
Anno: 2016
Effetto Foucault
€ 6,99

Reverendo, che maniere!

Sconto
1,00€
Epub
Reverendo, che maniere!
Ebook
Social DRM
titolo Reverendo, che maniere!
autore
editore San Paolo Edizioni
formato Ebook - Epub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pubblicazione 2017
ISBN 9788892205024
Scrivi un commento per questo prodotto
 
Promozione valida fino al 31/12/9999
€ 11,99 € 10,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Prendendo spunto da un testo apocrifo, legato all’opera di sant’Ambrogio sul ministero dei sacerdoti (il De officio ministrorum), monsignor Delpini elabora con leggerezza e grazia, abbinate ad altrettanta profondità, quello che può apparire come un bonario esame di coscienza per il clero odierno e (perché no?), come un’occasione di confronto per coloro che con il clero hanno a che fare quotidianamente: operatori pastorali, confratelli, volontari, parrocchiani...La lettura che ne viene è gustosissima e utile a un tempo, fornendo una sorta di piccolo manuale che invita i “reverendi” di oggi a liberarsi dalle zavorre di un certo clericalismo che a volte li accompagna. Scritto vent’anni prima dell’avvento di papa Bergoglio sul soglio di Pietro, e oggi riproposto, questo libro dell’attuale arcivescovo di Milano ne anticipa temi e riflessioni, invitando a una Chiesa sempre più vicina alla gente, una comunità della gioia e del sorriso, a partire da coloro che hanno in essa il compito di annunciare, per primi, il Vangelo.