Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Arabesque. La serie dell'Allieva Pdf
formato: Ebook | editore: Longanesi | anno: 2017 | pagine: 352
Anno: 2017
«I romanzi di Alessia Gazzola sono, per me, un bel cartoccio di patatine fritte cucinate a regola d’arte, croccanti e dor
€ 9,99
No Pain All Gain Pdf
formato: Ebook | editore: Giovanni Cianti | anno: 2013
Anno: 2013
Guida completa all'esercizio contro resistenze, dalla fisiologia muscolare alla organizzazione dell'allenamento
€ 12,99
Turismo digitale e smart destination. Tecnologie, modelli e strategie per la crescita di un sistema turistico integrato Pdf
formato: Ebook | editore: Franco Angeli Edizioni | anno: 2018 | pagine: 206
Anno: 2018
Il volume illustra i risultati di un percorso di ricerca e sperimentazione realizzato da parte del Laboratorio di Ingegneria e
€ 19,00
Lo straniero 154 aprile 2013 Pdf
formato: Ebook | editore: Contrasto | anno: 2013
Anno: 2013
Apertura “Eccoci!” di Altan – “Dare agli italiani pensiero e giudizio” di Alberto Savinio Persuasioni Dopo i
€ 5,49

Improvvisamente…niente!

Epub Improvvisamente…niente!
Ebook
Social DRM
titolo Improvvisamente…niente!
autori ,
argomenti Narrativa Humor
collana Veni, Vidi, Risi
editore Ultra
formato Ebook - Epub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 96
pubblicazione 2018
ISBN 9788867767717
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 6,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Improvvisamente… niente! è un testo straordinariamente unico: tutto quello che c’è scritto a prima vista sfugge da ogni senso logico, e ancor di più a ogni catalogazione. È una vera summa del linguaggio di Francesco Paolantoni, attore e scrittore noto per le sue continue contaminazioni tra il reale e il surreale. La comicità dissacrante che l’ha reso famoso attira sempre l’attenzione sui significati e sui valori delle cose, anche quando sembra che tutto sia solo un gioco volto a strappare una risata. Con le sue battute fulminanti Paolantoni cerca di creare una costante interazione tra lettore e scrittore, e di questo si dice orgoglioso. Ecco a voi un’operetta di rara forza, un incastro perfetto tra impegno e comicità.