Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Dizionario Enciclopedico dell'Audio Hi-Fi Ebook
formato: Ebook | editore: Bruno Fazzini | anno: 2015
Anno: 2015
Quando scegliere le valvole e quando lo stato solido? Che differenza c’è fra un triodo e un pentodo? In quali casi
€ 9,99
I love BDSM. Guida per principianti ai giochi erotici di bondage, dominazione e sottomissione. Epub
di Ayzad
formato: Ebook | editore: 80144 Edizioni | anno: 2015
Anno: 2015
I love BDSM è la prima guida per avvicinarsi, con leggerezza ed equilibrio, ai giochi erotici di dominazione e sottomis
€ 6,99

Il fumo bianco

Epub Il fumo bianco
Ebook
Social DRM
titolo Il fumo bianco
sottotitolo Poesie (1990-2012)
autore
collana POESIA
editore Elliot
formato Ebook - Epub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 144
pubblicazione 2013
ISBN 9788861925069
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 7,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Il fumo bianco raccoglie poesie scritte dal 1990 al 2012, che compongono un romanzo in versi nel quale il protagonista . un poeta, non pi. Giovane, alle prese con amici, figli, cambiamenti storici e sociali, in un album privato e pubblico della sua vita. La poesia di Paris, diretta, lunatica, giunta a partecipare fraternamente i modi di un Catullo elegiaco e licenzioso, come ha scritto Alfonso Berardinelli. I versi sono antilirici, epistolari, gestuali, hanno i toni della prosa e la volubilità dell’intervento. Si va dalla morte di ogni ideologia negli anni Novanta fino all’indifferenza della società liquida odierna. L’autore attraversa, con attenzione ai dettagli, un ventennio lacerante e lacerato. Siamo dunque di fronte a un nuovo Album di famiglia, come titolava la precedente raccolta di Paris, in cui si segue la crescita del nucleo familiare, con le emozioni dell’educazione, dal timore delle droghe fino all’abbandono del nido da parte dei figli e la trasformazione dei sentimenti. Il fumo bianco pu. dunque essere letto come la seconda parte di un Canzoniere di vita, composto da sezioni come quella che dà il titolo al volume e che riguarda il terremoto dell’Aquila del 2009, dove la distruzione degli edifici di una città coincide con quella interiore. Il libro
si conclude con poesie dedicate al paesaggio della Finlandia, dove Paris, a più riprese, ha vissuto negli ultimi anni, un paesaggio che per molti tratti ricorda all’autore la terra d’Abruzzo.