Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Arabesque. La serie dell'Allieva Pdf
formato: Ebook | editore: Longanesi | anno: 2017 | pagine: 352
Anno: 2017
«I romanzi di Alessia Gazzola sono, per me, un bel cartoccio di patatine fritte cucinate a regola d’arte, croccanti e dor
€ 9,99
Il giro del mondo in 80 giorni Epub
formato: Ebook | editore: Borelli Editore | anno: 2018
Anno: 2018
 
€ 0,99
Come ho guarito la mia ernia inguinale Ebook
formato: Ebook | editore: Gustavo Guglielmotti | anno: 2012
Anno: 2012
Questo manuale indica come fare per curare da soli l'ernia inguinale, senza medicine, senza diete o chirurgia
€ 8,99
Festeggiamenti in famiglia – di EroticReads - 2018 Epub
formato: Ebook | editore: EroticReads | anno: 2018
Anno: 2018
Una folle storia di sesso in famiglia e non - Romanzo
€ 3,99

Perché la rete ci rende intelligenti

Epub Perché la rete ci rende intelligenti
Ebook
Social DRM
titolo Perché la rete ci rende intelligenti
autore
argomenti Narrativa Italiana e straniera
collana Scienza e idee
editore Raffaello Cortina Editore
formato Ebook - Epub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pubblicazione 2013
ISBN 9788860305282
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 21,49

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

Che siate entusiasti delle straordinarie potenzialità della rete o angosciati per le dimensioni della vostra casella di posta elettronica, le considerazioni di Howard Rheingold su come imparare il nuovo alfabeto digitale meritano la vostra attenzione. Le competenze essenziali che l'autore descrive non solo vi serviranno per non farvi sommergere dal diluvio di informazioni ma vi aiuteranno a sviluppare tutto il potenziale dell'intelligenza collettiva in rete. Nell'alfabetizzazione digitale sono in gioco conseguenze sociali e personali assai più rilevanti che non il semplice arricchimento individuale. Mettendo insieme i singoli sforzi, è possibile costruire una società più seria, attenta e responsabile: innumerevoli piccoli gesti, come pubblicare una pagina Web o condividere un link, se uniti fra loro, possono tradursi in un patrimonio di beni comuni che migliora tutti.