Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Ananke 72. Maggio 2014 Pdf
formato: Ebook | editore: Altralinea Edizioni | anno: 2016
Anno: 2016
Effetto Foucault
€ 6,99
Schemi & Schede di Diritto Processuale Penale. Aggiornata alla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio Stradale) Pdf
formato: Ebook | editore: Edizioni Simone | anno: 2016 | pagine: 226
Anno: 2016
Gli «Schemi & Schede di Diritto penale» intendono fornire un utile strumento di ripasso a quanti, già avviati allo studio del
€ 10,49
Ritorno a Delfi Epub
formato: Ebook | editore: Edizioni e/o | anno: 2012 | pagine: 334
Anno: 2012
Vivì Choleva, donna di mezza età, infermiera a domicilio, decide di concedersi una breve vacanza nella zona archeologica di De
€ 8,99
Il Circo Ebook
formato: Ebook | editore: Valentina Tomi | anno: 2017
Anno: 2017
“Mamma mi porti al circo?” Arti circensi
€ 3,49
La mafia come impresa. Analisi del sistema economico criminale e delle politiche di contrasto Pdf
formato: Ebook | editore: Franco Angeli Edizioni | anno: 2017 | pagine: 306
Anno: 2017
L’internazionalizzazione dei mercati richiede tecnologie complesse, servizi internazionali differenziati e un sistema finanzia
€ 24,50

Wilderness in Italia

Epub Wilderness in Italia
Ebook
Social DRM
titolo Wilderness in Italia
sottotitolo Tra riserve naturali e aree disabitate, un viaggio nelle ultime isole di natura selvaggia
autore
argomenti Saggistica > Sport
editore Hoepli
formato Ebook - Epub
protezione Social DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 256
pubblicazione 2016
ISBN 9788820374020
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 14,99

Ebook in formato Epub leggibile su questi device:

• DOVE SONO LE ULTIME ZONE SELVAGGE ITALIANE E QUAL È LA LORO STORIA?
• COSA SUCCEDE QUANDO SI CAMMINA PER GIORNI SENZA INCONTRARE NESSUNO?
• CHE RUOLO HANNO I PARCHI E LE RISERVE NATURALI DELLO STATO?
Per la prima volta un volume presenta in modo sistematico le zone Wilderness del nostro paese. Posti spesso tutelati in quanto serbatoi di specie rare di flora e fauna, non facili da raggiungere, a volte addirittura quasi inaccessibili perché distanti dalle principali vie di comunicazione o semplicemente per il loro terreno impervio.
Luoghi in cui la presenza umana “non è prevista”: l’antitesi del turismo. Generalmente aree di montagna o poste lungo le coste, e a sorpresa, anche non lontano da grandi città. Un lungo viaggio nell’Italia dell’abbandono, delle foreste vetuste, delle gole rocciose, dei fi umi smeraldini.