Il tuo browser non supporta JavaScript!

I più venduti

Ananke 72. Maggio 2014 Pdf
formato: Ebook | editore: Altralinea Edizioni | anno: 2016
Anno: 2016
Effetto Foucault
€ 6,99
Schemi & Schede di Diritto Processuale Penale. Aggiornata alla L. 23-3-2016, n. 41 (Omicidio Stradale) Pdf
formato: Ebook | editore: Edizioni Simone | anno: 2016 | pagine: 226
Anno: 2016
Gli «Schemi & Schede di Diritto penale» intendono fornire un utile strumento di ripasso a quanti, già avviati allo studio del
€ 10,49
Ritorno a Delfi Epub
formato: Ebook | editore: Edizioni e/o | anno: 2012 | pagine: 334
Anno: 2012
Vivì Choleva, donna di mezza età, infermiera a domicilio, decide di concedersi una breve vacanza nella zona archeologica di De
€ 8,99
Il Circo Ebook
formato: Ebook | editore: Valentina Tomi | anno: 2017
Anno: 2017
“Mamma mi porti al circo?” Arti circensi
€ 3,49
La mafia come impresa. Analisi del sistema economico criminale e delle politiche di contrasto Pdf
formato: Ebook | editore: Franco Angeli Edizioni | anno: 2017 | pagine: 306
Anno: 2017
L’internazionalizzazione dei mercati richiede tecnologie complesse, servizi internazionali differenziati e un sistema finanzia
€ 24,50

Linee guida e buone prassi per il Corso di base per mediatore interculturale

Pdf Linee guida e buone prassi per il Corso di base per mediatore interculturale
Ebook
Adobe DRM
titolo Linee guida e buone prassi per il Corso di base per mediatore interculturale
autori ,
argomenti Saggistica > Scienze sociali
editore Franco Angeli Edizioni
formato Ebook - Pdf
protezione Adobe DRM

Informazioni sulla protezione

X
pagine 147
pubblicazione 2015
ISBN 9788891723949
Scrivi un commento per questo prodotto
 
€ 13,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

 
Disponibile in altri formati:
Linee guida e buone prassi per il Corso di base per mediatore interculturale Epub
formato: Ebook | editore: Franco Angeli Edizioni | anno: 2015 | pagine: 147
Anno: 2015
Il volume si sofferma sull’importanza della mediazione professionale a partire da una formazione mirata a cogliere, da un lato
€ 13,00
Il volume si sofferma sull’importanza della mediazione professionale a partire da una formazione mirata a cogliere, da un lato, la relazione strutturale tra l’identità della persona e la cultura di appartenenza, dall’altro, il complesso intreccio relazionale all’interno della famiglia dell’immigrato e della comunità inclusiva. Obiettivo è offrire agli operatori della mediazione culturale un percorso di formazione mirato ad acquisire strumenti utili alla loro professionalità.

Indice del libro

Linee guida e buone prassi per il Corso di base per mediatore interculturale pag. 1
Indice pag. 6
Introduzione pag. 16
1. Relazionarsi tra persone di culture diverse pag. 16
2. Struttura del volume pag. 19
Parte I - La mediazione interculturale pag. 20
1.1. Perché la mediazione culturale? pag. 22
1. Percorsi di mediazione culturale pag. 22
1.2. Identità sociale dell’immigrato e problemi di relazione pag. 24
1.3. Modelli di comunicazione pag. 27
1.4. Luoghi sociali e modalità di mediazione culturale pag. 28
2. Riferimenti teorico-concettuali per la costruzione di un corso di base per mediatori culturali pag. 38
2.1. La mediazione in contesti complessi e interculturali pag. 40
2.2. Paradigmi propedeutici per la gestione del corso di base per mediatori interculturali pag. 44
2.3. Importanza del contesto di riferimento per la progettazione di un intervento pag. 44
2.4. Progettazione teorico/tecnica ed operativo/pratica pag. 51
2.5. Il modello di contenimento dell’emergenza pag. 51
2.6. Validità dell’approccio interculturale pag. 55
2.7. Aspetti pedagogici di riferimento pag. 55
2.8. Breve storia dell’esperienza pag. 60
Parte II - Guida per un percorso di formazione per mediatori interculturali pag. 64
1.1. Pre-iscrizione/sostegno/orientamento pag. 66
1. Strategie di accoglienza, ingresso, orientamento e modalità di avvio corsi pag. 66
1.2. Dalla pre-iscrizione alla selezione pag. 67
1.3. Criteri di selezione pag. 70
2. Gestione dei formatori e rapporti di reciprocità nella rete e nella formazione pag. 90
2.1. Premessa alla selezione e gestione dei formatori per il CMI pag. 90
2.2. L’importanza dell’azione in rete pag. 91
2.3. Il percorso formativo pag. 95
3. Metodi e strategie per la gestione degli stage e ricadute a livello occupazionale pag. 102
3.1. Stage e inserimento lavorativo pag. 102
3.2. Accoglienza e sostegno del corsista nella fase di stage pag. 105
3.3. Alcuni esempi pag. 107
Parte III - Modalità operative pag. 116
1.1. La mediazione: significati pag. 118
1. L’arte del mediare pag. 118
1.2. Problematiche nella relazione tra autoctoni e immigrati e tra immigrati pag. 121
1.3. Competenze peculiari del mediatore interculturale pag. 127
2. Esempio di modalità operative del mediatore culturale pag. 134
Bisogni dei servizi sociali pag. 134
Spiegazione del caso pag. 134
Obiettivi della mediatrice interculturale nei confronti dei servizi sociali pag. 135
Obiettivi della mediatrice interculturale nei confronti della donna pag. 135
L’intervento pag. 135
Bisogni dell’utente pag. 136
Intervento pag. 137
Metodologia pag. 137
Figure professionali attivate pag. 138
Verifica dell’efficacia dell’intervento pag. 138
Tempi pag. 138
Strumenti di lavoro pag. 138
Riflessioni conclusive pag. 140
Bibliografia di riferimento pag. 142
QUESTO LIBRO TI È PIACIUTO? pag. 145
I NOSTRI CATALOGHI pag. 146

Altri titoli dello stesso autore